Giovanni 3:3

Gesù gli rispose:"In verità, in verità ti dico che se uno non è nato di nuovo, non può vedere il regno di Dio".

 

1 Pietro 1:3

Benedetto sia il Dio e Padre del nostro Signore Gesù Cristo, che nella Sua grande misericordia ci ha fatti rinascere a una speranza viva mediante la risurrezione di Gesù Cristo dai morti.

 

2 Corinzi 5:17

Se dunque uno è in Cristo, egli è una nuova creatura; le cose vecchie sono passate: ecco, sono diventate nuove.

 
E-mail

Guarire dalla pornografia (seconda parte)

E-mail Stampa PDF

Cause, effetti e liberazioneAlcuni motivi che possono spingere verso la pornografia

Il peccato

La Bibbia ci dice che ogni essere umano nasce già contaminato dal peccato. Esso e il segno diabolico sulla nostra natura decaduta a causa della disobbedienza di Adamo ed Eva. Questa natura ci mantiene sotto il giudizio di Dio finché non ci ravvediamo e non ci rivolgiamo con fede all'opera di Gesù Cristo sulla croce. Nel momento in cui ci ravvediamo e chiediamo perdono a Dio, il peccato viene annullato, la condanna cancellata e siamo partecipi della divina grazia salvifica. Tuttavia, ciò non significa che perdiamo la capacità di peccare.

Leggi tutto...

Guarire dalla pornografia (prima parte)

E-mail Stampa PDF

Il lato oscuro della sessualitàIl problema della pornografia ha raggiunto, negli ultimi tempi, proporzioni gigantesche. La diffusione di Internet e la sua crescente pervasività nella vita quotidiana hanno determinato, nell’ultimo decennio, un’incremento esponenziale dell’accesso a materiale pornografico attraverso questo mezzo. Oggi l’industria pornografica mondiale conta ricavi maggiori di quanto raggiungano, combinate insieme, le più grandi aziende del settore tecnologico a livello mondiale (Microsoft, Google, Amazon, eBay, Yahoo!, Apple, Netflix e EarthLink).
Si stima che i siti internet contenenti materiale pornografico siano il 12% del totale, 4,2 milioni in termini assoluti, e che la percentuale degli utenti di Internet che fa uso di tale materiale sia pari al 42,7%.

Leggi tutto...

La signora 0,81 centesimi

E-mail Stampa PDF

Consumismo e povertà, generosità e uguaglianzaL’incontro con una povera donna, disposta a dividere con altri il poco che aveva, costituisce un episodio che ci incoraggia a donare anche in tempi in cui le risorse economiche diminuiscono. Condividere e donare in proporzione alle nostre possibilità è un’indicazione chiara che riceviamo dalla Parola del Signore e che non dovremmo mai dimenticare di tenere in seria considerazione e di … vivere.

Leggi tutto...

L’anno è finito. Il mondo (ancora) no.

E-mail Stampa PDF

Un nuovo inizio, con un cuore saggioEh sì, anche quest’anno sta finendo. Tra false profezie e vere tragedie, tra crisi e sprechi, tra speranze e disillusioni. Tempo di bilanci, tempo di pianificazioni. Che sia la volta buona per dare una svolta definitiva alla nostra vita… finché ne abbiamo una da gestire?
Su ogni lapide c’è una lineetta tra la data di nascita e quella della morte. Come la stiamo riempiendo? Il non pensarci, non cambierà la situazione.

Leggi tutto...
Ti trovi qui Home